* INFORM *

INFORM - N. 46 - 7 marzo 2002

Gli incontri del Centro Studi sui Molisani nel mondo

Emigranti: piante sradicate o spore diffuse?

CAMPOBASSO - Lunedì 11 e martedì 12 marzo si svolgerà il secondo ciclo di incontri del 2002 promosso dal Centro di Studi sui Molisani nel mondo sui temi storici, sociali e culturali della diaspora.

Gli incontri, realizzati con il patrocinio della Provincia di Campobasso e della Regione Molise e con la collaborazione dell'Istituto di Ricerche Educative e del Comune di Petrella Tifernina, avranno per tema: "Emigranti: piante sradicate o spore diffuse?".

I lavori inizieranno lunedì alle ore 10,30, nella Sala Conferenze della Biblioteca Provinciale "P.Albino", con una lezione del prof. Sante Matteo ad alcune classi di studenti delle scuole superiori del capoluogo regionale; nella stessa giornata continueranno con un'assemblea pubblica nel Comune di Petrella Tifernina, luogo di nascita del prof. Matteo, emigrato negli USA nel 1958. L'indomani, dopo una conferenza stampa, che si terrà in mattinata (ore11) presso la Biblioteca Provinciale, si svolgerà l'ultimo incontro, aperto al pubblico, alle ore 17,30, nella Sala consiliare della Provincia di Campobasso.

Il prof. Sante Matteo, nato nel 1948 a Petrella, si è trasferito con la madre negli USA all'età di 10 anni. E' docente universitario dal 1976, prima alla Miami University (Ohio), dove è attualmente professore ordinario di italiano, poi alla Brigham Young University (Utah). Fra le sue numerose pubblicazioni, si segnala "Africa/Italia: due continenti si avvicinano" (1999); ha scritto, inoltre, articoli e saggi scientifici su riviste, ha partecipato a convegni internazionali ed è attualmente direttore di "Italian Culture", rivista dell'American Association for Italian Studies.

Gli incontri saranno presentati e coordinati dal prof. Norberto Lombardi, presidente del Centro di Studi sui Molisani nel Mondo. (Inform)


Vai a: