* INFORM *

INFORM - N. 39 - 26 febbraio 2002

Progetto della "Dante Alghieri" a Nis (Jugoslavia) in favore della lingua italiana: un gemellaggio con le scuole

ROMA - Dopo la prima manifestazione pubblica della neocostituita "Dante" di Nis (R. F. Jugoslavia), la "Giornata della Dante" sul tema "Il culto di San Costantino Imperatore tra Oriente e Occidente" svoltasi alla presenza di numerose autorità locali, il Comitato prosegue con impegno la sua opera per la diffusione e la promozione della lingua e della cultura italiane.

Tra le molteplici attività previste nell段mmediato futuro, corsi di lingua italiana e corsi di serbo per italiani, proiezioni di film nostrani e un concorso su un tema riguardante l棚talia, spicca l段niziativa che prevede, in collaborazione con la UNIT (Unione Nis Italia) e la ONG italiana VIS, un gemellaggio con le scuole locali allo scopo di introdurre l段nsegnamento della nostra lingua nelle classi gemellate. Saranno, inoltre, preparate e stampate alcune "Guide all誕scolto" di musica di cantautori italiani, il primo dei quali sarà l段ndimenticato Fabrizio De Andrè.

Un progetto davvero lodevole che testimonia l段ncessante attività svolta dalla "Dante Alighieri" in tutto il mondo per diffondere l段dioma di Dante, ora studiato ed amato anche nella città serba di Nis. (Inform)


Vai a: