* INFORM *

INFORM - N. 38 - 25 febbraio 2002

Tremaglia alla BIT di Milano, protagonisti gli italiani all’estero: "Dobbiamo far conoscere in Italia le potenzialità delle nostre comunità nel mondo con la Tv di ritorno"

MILANO - Il ministro per gli Italiani nel mondo, on. Mirko Tremaglia, ha partecipato alla Borsa Internazionale del Turismo. Alla 22ma edizione della prestigiosa rassegna, nel quartiere della Fiera di Milano, per la prima volta è stato dedicato uno spazio agli italiani all’estero. Al "Bitaly" hanno partecipato circa 60 operatori in rappresentanza delle comunità italiane residenti in Canada, Stati Uniti, Australia, Sud Africa, Brasile, Argentina e Uruguay cui sono stati offerti pacchetti turistici indirizzati anche alle nuove generazioni che intendano scoprire le proprie radici.

Anche il settore turistico, quindi, guarda con interesse alle potenzialità dell’Altra Italia espresse da sempre con il "turismo di ritorno".

Il ministro per gli Italiani nel mondo, nell’inaugurare la mostra fotografica "Italy everywhere italian forever" dedicata agli italiani che hanno onorato il nome della Patria nel mondo, dal Premio Nobel Renato Dulbecco alla Sofia Loren "nazionale", ha ribadito che gli italiani all'estero rappresentano un’immensa risorsa economica e, a conferma, ha citato l’indotto che l’Altra Italia crea a favore del nostro Paese: 191 mila miliardi di lire in un anno.

Tremaglia ha poi ricordato la vittoria dello scorso 20 dicembre che ha portato alla definitiva approvazione, dopo 46 anni, della legge sull’esercizio del diritto di voto. Una battaglia di civiltà che comincia a dare i primi risultati. E lo spazio dedicato dalla BIT all’Altra Italia ne è un significativo esempio.

Il ministro ha infine ricordato l’impegno dedicato alla "Tv di ritorno" il cui obiettivo è quello di far conoscere in Italia le potenzialità dei nostri connazionali nel mondo. La Tv di ritorno non solo permetterà la conoscenza tra le due Italie, ma contribuirà anche ad attivare importanti contatti a livello economico. (Inform)


Vai a: