* INFORM *

INFORM - N. 28 - 8 febbraio 2002

Sicilia Mondo - Festa della donna siciliana nel mondo

CATANIA - "La donna siciliana e la sua centralità nella famiglia, nel made in Italy e nella società di accoglienza", è il tema prescelto da "Sicilia Mondo" per la giornata dell’8 marzo 2002 ­ festa della donna siciliana nel mondo, confermando così, anche per quest’anno, una iniziativa largamente istituzionalizzata presso moltissime associazioni siciliane all’estero e che si ripete per la 18° edizione. Il mondo femminile, è una "risorsa preziosa" per la società moderna; la sua valorizzazione è un atto doveroso di riconoscimento e di gratitudine per l’intera società.

E’ quanto scrive "Sicilia Mondo" nella lettera circolare inviata ai Presidenti delle Associazioni aderenti, ai delegati giovanili ed ai corrispondenti del giornale, con la quale propone il tradizionale "incontro" con le donne dell’Associazione esteso agli altri sodalizi ed Istituzioni locali. A Catania la celebrazione dell’8 marzo avrà luogo nei saloni della sede di Via Renato Imbriani 253.

Quest’anno, "Sicilia Mondo" coinvolge anche la struttura continentale dei giovani siciliani per portare nell’associazionismo siciliano una ventata di gioventù, di effervescenza e di nuovo, nella convinzione che i figli ed i nipoti dei siciliani "fuoco del mondo" non faranno mancare, anche in questa occasione, l’apporto ed il contributo della loro generosa partecipazione. La lettera circolare di "Sicilia Mondo" conclude con l’invito a spedire una breve relazione con foto della manifestazione e con cordiali saluti augurali da estendere al mondo femminile siciliano all’estero. (Inform)


Vai a: