* INFORM *

INFORM - N. 28 - 8 febbraio 2002

Un corso di restauro per giovani argentini di origine toscana

FIRENZE - Fernando Carnevale, Alejandro Gabriel Galeazzi, Marcelo Oreste Ruggeri, Ariel Gaston Martinez, Armando D’Elia e Joao José Gamba sono sei ragazzi argentini di origine toscana, provenienti dalla città di La Plata. Dal 23 gennaio si trovano ad Anghiari, in provincia di Arezzo, dove frequentano un corso presso il Centro tecnologico del restauro, che si concluderà il 22 febbraio prossimo.

Accompagnati da rappresentanti del Centro e del Comune aretino, i giovani sono stati ricevuti a Palazzo Bastogi dal vice presidente vicario del Consiglio dei Toscani all’estero, Lorenzo Murgia. Nel corso del cordiale incontro si è parlato dell’esperienza di formazione che vede protagonisti i sei stagisti, ma anche della drammatica situazione che sta vivendo il paese latino-americano.

A questo proposito Murgia ha ricordato gli impegni assunti della Regione a sostegno dei cittadini di origine toscana residenti in Argentina, sottolineando, in particolare, l’erogazione di un sussidio a favore di famiglie particolarmente bisognose, il coordinamento fra gli enti locali per la raccolta di farmaci salvavita, oltre al potenziamento, previsto nel piano 2002 delle attività del Consiglio dei Toscani all’estero, delle iniziative di formazione culturale e professionale rivolte ai giovani. (af-Inform)


Vai a: