* INFORM *

INFORM - N. 24 - 4 febbraio 2002

Mons. Luigi Petris riconfermato direttore generale della Migrantes

ROMA - Il Consiglio episcopale permanente della CEI, Conferenza episcopale italiana, riunito a Roma il 21-23 gennaio, ha confernato mons. Luigi Petris direttore generale della Fondazione Migrantes. Mons. Petris era stato nominato per un quinquennio il 27 gennaio 1997 in sostituzione di mons. Lino Belotti, rientrato nella sua diocesi di Bergamo in qualità di vicario generale

Migranti press ricorda che mons. Petris è stato consacrato sacerdote ad Udine nel 1963. Dopo quattro anni di vicario a Pontebba nel 1967 è partito per la Germania, a Saarbrucken nella Saar, zona di confine con la Francia e terra dei primi passaggi dei nostri emigrati in Germania. Qui egli ha sviluppato una solida rete di doposcuola, ancora oggi esemplare, per i ragazzi italiani con il fine di aiutarli ad inserirsi con successo nelle scuole locali. Nel 1981 è stato nominato dalla Conferenza episcopale tedesca delegato nazionale delle Missioni cattoliche italiane in Germania e Scandinavia. Per 10 anni, prima di trasferirsi a Roma con l'incarico di direttore della Migrantes per la pastorale degli italiani all'estero, ha coordinato il lavoro pastorale di 120 sacerdoti italiani che operano nelle cento missioni nel nord Europa. (Inform)


Vai a: