* INFORM *

INFORM - N. 23 - 1 febbraio 2002

Immigrazione - Scajola: affidati alle navi militari compiti di controllo

ROMA - Le navi della Marina militare potranno bloccare ed ispezionare in acque territoriali italiane le imbarcazioni sospettate di trasbordare immigrati clandestini. Ad annunciarlo è stato il Ministro dell'Interno, Claudio Scajola. Questo nuovo intervento di contrasto all'immigrazione clandestina sarà possibile grazie a due emendamenti alla nuova legge sull'immigrazione al vaglio della Camera, che saranno inseriti con un apposito disegno di legge approvato dal Consiglio dei Ministri. Le nuove misure prevedono anche che le imbarcazione sequestrate vengano in seguito distrutte. (Inform)


Vai a: