* INFORM *

INFORM - N. 21 - 30 gennaio 2002

Regione Lombardia - Dal Presidente Formigoni l'Ambasciatore Usa Sembler: piena collaborazione

MILANO - Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha ricevuto il 29 gennaio il nuovo ambasciatore degli Stati Uniti, Mel Sembler, alla sua prima visita fuori Roma. Durante il colloquio, avvenuto nell’ufficio del presidente, "è stata confermata – ha detto Formigoni – la reciproca stima, l’amicizia tra Stati Uniti e Italia, e Lombardia in particolare, e la volontà di collaborazione".

"Abbiamo avuto anche uno scambio di opinioni sulla situazione internazionale – ha proseguito Formigoni – ed ho rinnovato all’ambasciatore i sentimenti di amicizia e di vicinanza del nostro Governo regionale e dei nostri cittadini agli Stati Uniti impegnati in una guerra al terrorismo che è una guerra per la libertà del mondo intero".

Quanto ai rapporti economici, commerciali e culturali tra Lombardia e Stati Uniti, l’ambasciatore Sembler ha assicurato pieno appoggio ed assistenza perché possano essere sempre più intensificati.

Al presidente Formigoni e ai cittadini lombardi Sembler ha poi indirizzato un caloroso ringraziamento per la fattiva solidarietà dopo gli attentati dell’11 settembre. L’incontro, cui hanno partecipato la vice presidente della regione Viviana Beccalossi e il console generale degli Usa a Milano, Douglas McElhaney, si è concluso con una colazione di lavoro.

Insieme al presidente Formigoni e alla vice presidente Beccalossi, imprenditori e rappresentanti dell’associazionismo lombardo (Fiera Milano, Alce, Unioncamere, Confagricoltura, Confartigianato tra gli altri) hanno presentato all’ambasciatore Sembler il "sistema Lombardia", quel complesso di realtà politiche, economiche e sociali che, attraverso le missioni promosse dalla Regione, si presenta sulla piazza internazionale.

L’occasione è stata utile anche per fare il punto sui rapporti esistenti tra Lombardia e Stati Uniti in alcuni specifici settori, turismo e agricoltura in particolare, e sulle prospettive di sviluppo della cooperazione tra le due realtà. (Inform)


Vai a: