* INFORM *

INFORM - N. 18 - 25 gennaio 2002

Il Veneto alla Conferenza sulle nuove tecnologie in Australia

VENEZIA – Il Veneto parteciperà alla Conferenza sull’innovazione tecnologica che si terrà in Australia, a Melbourne, dal 25 al 28 marzo. La definizione della presenza veneta è stato il tema di una riunione che l’assessore regionale Raffaele Grazia ha avuto con i rappresentanti delle università di Padova, Verona e Venezia, della Federazione degli industriali, di Veneto Innovazione e Veneto Agricoltura.

I settori su cui si incentrerà l’attenzione di questo appuntamento sono la medicina, i settori emergenti e le industrie ad elevata tecnologia. L’assessore Grazia ha sottolineato la fortuna di poter contare in Australia su una comunità veneta, molto attiva in economia, che ha già costruito una "rete" di rapporti particolarmente sviluppata e interessata ad incrementare le relazioni con la terra di origine. Il Veneto vuole presentarsi a questo appuntamento di Melbourne come "sistema", con progetti significativi e di qualità. Sotto questo profilo le università hanno indicato progettualità nel campo della telemedicina, delle biotecnologie, delle tematiche ambientali e dei nuovi materiali.

Il settore delle nuove tecnologie nell’agrolimentare sarà presentato in collaborazione con Veneto Agricoltura, mentre Veneto Innovazione punta sul progetto NEST, "l’autostrada telematica" a sostegno dell’innovazione nel sistema delle imprese. L’assessore Grazia ha ricordato che la conferenza di marzo costituirà una prova generale per la realizzazione di una "Settimana veneta" nel 2003 in Australia durante la quale saranno programmati importanti eventi di promozione economica, culturale e turistica. (Inform)


Vai a: