* INFORM *

INFORM - N. 18 - 25 gennaio 2002

L’esperienza della Toscana al World Social Forum di Porto Alegre

FIRENZE - Il presidente della Regione Toscana, Claudio Martini, parteciperà ai lavori del World Social Forum, in programma nella città brasiliana di Porto Alegre dal 28 al 30 gennaio. Fitta l’agenda degli impegni previsti per il presidente toscano, che sarà con una delegazione della quale fanno parte consiglieri regionali, amministratori locali e rappresentanti dell’associazionismo e delle Ong.

Martedì 29, nell’ambito della sezione dedicata al forum delle autorità locali, Martini sarà tra i relatori dell’incontro su "Il Governo locale e l’Agenda 21: come costruire una politica di sviluppo autosostenibile". Tra gli altri partecipanti al workshop, il ministro francese dell’economia della solidarietà, Guy Hascöet, il sindaco di Setubal (Portogallo), Carlos Sousa, e i sindaci brasiliani di Caxias do Sul, Gilberto Pepe Vargas e di Uberlandia, Zaire Rezende. Martini avrà poi incontri con il sindaco di Porto Alegre, Tarso Genro, con il governatore dello Stato del Rio Grande do Sul, Antonio Britto, e con i rappresentanti della comunità toscana della città brasiliana.

"Il Forum di Porto Alegre – commenta Martini – ci offre una preziosa occasione per continuare il confronto sul tema della globalizzazione insieme a sindaci e amministratori locali di altri Paesi, Regioni e città. Un dibattito che potrà arricchirsi ancora in occasione del secondo Meeting di San Rossore, che organizzeremo l’11 e 12 luglio prossimi". (af-Inform)


Vai a: