* INFORM *

INFORM - N. 11 - 16 gennaio 2002

Governo, Regioni e parti sociali si confrontano al CNEL su interessi nazionali e proposte di legislazione europea

ROMA - "La valorizzazione del Sistema-Italia nel processo di integrazione" europea è il tema della quarta sessione di confronto sul programma della Commissione europea, organizzata a Villa Lubin per lunedì 21 gennaio. L'obiettivo è rafforzare e valorizzare il contributo italiano nella fase di formazione della legislazione comunitaria, sempre più incisiva per gli interessi nazionali, attraverso la concertazione tra amministrazioni, autonomie territoriali e parti sociali. Il dibattito sarà incentrato sull'esame del programma della Commissione per il 2002 e delle priorità del semestre di presidenza spagnola dell'Unione europea.

Nel corso della giornata saranno presentati i risultati del lavoro dei quattro gruppi tematici - mercato unico e reti transeuropee; fiscalità, concorrenza e servizi finanziari; politiche della formazione e occupazione; tutela del cittadino (ambiente, agricoltura, sanità, consumatori) - che hanno analizzato alcune proposte di direttiva e di regolamento, concernenti in particolare: brevetto comunitario, appalti pubblici, fiscalità e risparmio, commercio elettronico, concorrenza, coordinamento sistemi di sicurezza sociale, fondi pensione, promozioni e vendite, Ogm, proteine vegetali. Sono stati inoltre studiati il Libro bianco sui trasporti e il Libro verde sulla tutela dei consumatori, nonché il Piano d'azione per gas ed elettricità e il Programma quadro di ricerca 2002-2006.

L'iniziativa interistituzionale è promossa dal Ministro per le Politiche comunitarie, in collaborazione con il Cnel, il Ministero degli Affari Esteri e la Conferenza dei presidenti delle Regioni e delle Province autonome. I lavori della mattinata saranno aperti e presieduti dal Presidente del Cnel, Pietro Larizza. Seguiranno gli interventi del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di Rocco Buttiglione Ministro per le Politiche comunitarie, di Mario Monti Commissario europeo per la concorrenza, di Enzo Ghigo Presidente della Conferenza dei presidenti delle Regioni e delle Province Autonome). Tra gli altri partecipanti l'ambasciatore Umberto Vattani rappresentante permanente d'Italia presso l'Unione Europea, i segretari generale della Cisl e dell'Uil, Savino Pezzotta e Luigi Angeletti. (Inform)


Vai a: