* INFORM *

INFORM - N. 242 - 20 dicembre 2001

Candidatura italiana al Consiglio di Sicurezza dell'ONU

ROMA - Il Ministro degli Affari Esteri Renato Ruggiero, a seguito di una conforme decisione del Governo, ha dato disposizione alla Rappresentanza presso le Nazioni Unite a New York di presentare oggi ufficialmente la candidatura dell’Italia ad uno dei due posti elettivi del Consiglio di Sicurezza riservati al Gruppo Occidentale per il biennio 2007-2008.

Il rientro nel Consiglio di Sicurezza costituisce un obiettivo prioritario, anche alla luce del ruolo di primo piano svolto dall’Italia nell’ambito dell’ONU. Il nostro Paese è infatti il terzo contributore alle operazioni di mantenimento della pace autorizzate dal Consiglio di Sicurezza ed il sesto contributore al bilancio delle Nazioni Unite. L’Italia, che si colloca all’avanguardia nella campagna per la riduzione del debito dei paesi meno sviluppati, è inoltre tra i principali donatori ai fondi e programmi di sviluppo delle Nazioni Unite. (Inform)


Vai a: