* INFORM *

INFORM - N. 223 - 22 novembre 2001

Enogastronomia, arte e artigianato: il Trentino protagonista in Italia. Significativa partecipazione agli eventi di Parma, Milano e Roma

TRENTO - Una nuova tappa della strategia comune che vede – assieme – la Provincia autonoma di Trento, la Camera di commercio, e gli operatori locali mobilitati per promuovere e far conoscere, sempre di più, i prodotti del Trentino. E’ questo lo spirito con il quale il Trentino – dell’arte e dell’artigianato, dell’enogastronomia e del turismo, dei sapori e della cultura alpina – sarà nei prossimi giorni protagonista a tre importanti appuntamenti nazionali. Una triplice presenza, significativa e attesa, presentata il 21 novembre dagli assessori provinciali Remo Andreolli e Marco Benedetti e dal presidente della Camera di commercio di Trento, Adriano Dalpez.

Le manifestazioni sono il Cibus Tour di Parma, dal 22 al 25 novembre; L’artigiano in fiera – Salone dei sapori di Milano dall’1 al 9 dicembre; Trentino: l’alta via del gusto e dell’arte a Roma dal 7 al 9 dicembre. Andreolli ha ricordato come sempre più il patrimonio enogastronomico vada a formare, con ambiente e cultura, un certo richiamo turistico. "E’ una proposta completa ed articolata quella che il Trentino mette in campo – ha detto – e che si allarga significativamente. A Parma saremo presenti per la prima volta". A sua volta, Benedetti ha messo in risalto i frutti positivi assicurati dall’impegno finanziario comune nel promuovere i prodotti trentini. "Il clou di quest’anno – ha detto – sarà a Roma, dove non a caso ci sarà un altro grande protagonista del Trentino della cultura: il Castello del Buonconsiglio. Gusto ed arte, assieme, al fianco di chi produce e sostiene i prodotti capaci di attirare sempre più turisti e visitatori in Trentino".

Dalpez, presidente della Camera di Commercio di Trento, ha parlato di "concreta collaborazione che dura ormai da un anno. E' una struttura agile ed efficiente quella che ci sta permettendo, con un grande spirito di collaborazione, di presentarci uniti per rafforzare e migliorare l’immagine del 'Sistema Trentino' attraverso iniziative, manifestazioni, eventi, azioni sui media che ne esaltino le sue peculiarità e le sue eccellenza". (cm-Inform)


Vai a: