* INFORM *

INFORM - N. 221 - 20 novembre 2001

La Farnesina soddisfatta per il pacifico svolgimento delle elezioni in Kossovo

ROMA - La Farnesina esprime la sua viva soddisfazione per il pacifico svolgimento delle elezioni in Kossovo e la partecipazione ad esse degli elettori appartenenti a tutte le comunità, inclusa quella serba. Particolare apprezzamento va all’United Nations Interim Administration (UNMIK) in Kossovo e all’OSCE per l’attività di preparazione svolta.

Con questa tornata elettorale è stato compiuto un passo importante verso la piena applicazione della Risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite 1244, e sono state poste le basi per lo sviluppo dell’autogoverno in Kossovo, secondo quanto previsto dalla Risoluzione stessa.

Auspichiamo che i rappresentanti eletti in Kossovo e le nuove istituzioni dell’autogoverno possano profondere il loro massimo impegno per creare un ambiente realmente multietnico, pacifico e democratico, capace di contribuire alla stabilità della Provincia e della regione dell’Europa sud orientale nel suo insieme.

A tale fine il Governo italiano - rende noto la Farnesina - si augura che possa svilupparsi una piena collaborazione tra tutte le forze politiche - anche sulle linee del documento congiunto firmato il 5 novembre scorso tra l’UNMIK e le autorità di Belgrado - al fine di favorire la discussione e soluzione consensuale dei problemi di comune interesse. (Inform)


Vai a: