* INFORM *

INFORM - N. 214 - 10 novembre 2001

Conclusa la vicenda dei radicali arrestati in Laos

ROMA - Con il rientro in Italia si è conclusa la vicenda dei tre connazionali arrestati in Laos. Il Ministero degli Esteri, si sottolinea alla Farnesina, si era immediatamente attivato, anche assicurando la presenza a Vientiane prima dell’Incaricato d’Affari Manara e subito dopo dell’Ambasciatore a Bangkok Starace Janfolla, accreditato anche in Laos.

I serrati contatti con le Autorità locali del nostro Ambasciatore e la tempestiva missione a Vientiane del Sottosegretario Boniver hanno concorso in modo determinante ad arrivare al risultato per il quale il Ministero degli Esteri ha lavorato con impegno fin dall’inizio della vicenda in stretto contatto anche con i familiari degli arrestati e con il Partito Radicale. (Inform)


Vai a: