* INFORM *

INFORM - N. 205 - 28 ottobre 2001

La Regione Sicilia non cambia !

CHARLEROI - Sempre parole, parole…(come la canzone ): malgrado le promesse del 20 luglio scorso via telefono da parte del Capo protocollo della Regione Sicilia e tantissime lettere/fax/e-mail al Presidente dal 26 luglio al 10 settembre, in cui si chiedeva del materiale di rappresentanza, turistico ecc.

Il Comitato della Trinacria in riunione straordinaria dopo la Festa Siciliana del 29 settembre scorso, desidera attirare l’attenzione del Presidente Cuffaro sul fatto che le sue dichiarazioni in TV, all’indomani dell'elezione, non concordono con l’attitudine al mutismo che la Regione Sicilia adotta verso i siciliani che vivono fuori dell’Isola.

Quindi, la Trinacria chiede al Presidente Cuffaro ed agli Assessori regionali che finalmente venga instaurato "un vero ponte d’informazione e di dialogo" con le associazioni di siciliani residenti all’estero, se vogliono essere coerenti con le promesse elettorali. Inoltre si augura che presto sarà convocata una riunione della Consulta regionale.

Ricordiamo le tre sfide della Trinacria per l’inizio di questo terzo Millennio, riprese nella lettera al Presidente Cuffaro in data 26 luglio 2001 :

  1. 16 aprile 2001 - Prima Pasquetta come in Italia nel favoloso quadro del Castello di Monceau (Charleroi) patrocinata dal Sindaco e dagli Assessori della Città di Charleroi e dal Presidente della Provincia Hinaut.
  2. 14 al 16 settembre 2001 - Fètes de Wallonie nel quadro della Presidenza belga all’U.E. Per la prima volta le associazioni Europee sono state invitate, La Trinacria compresa a partecipare con uno stand tipicamente regionale.
  3. 29 settembre 2001 - Festa Siciliana e Prima Cena tipica siciliana patrocinata dal Sindaco e dagli Assessori della Città di Charleroi. Il ricavato devoluto a due opere di beneficenza.

Malgrado la grande delusione, il Comitato della Trinacria Charleroi spera ardentemente che questo episodio negativo del nuovo Governo siciliano sarà dimenticato e si passerà dalle parole agli atti concreti per il bene di tutti i siciliani.

I siciliani all’estero vogliono essere partecipi di una vera Sicilia Europea, nella speranza che finalmente il Ponte sullo Stretto di Messina diventi una realtà!

Per il Comitato Trinacria Charleroi: Angelo Lavore, Michele Russo, Rocco Micciche, Antonio Cernigliaro, Pino Sanremo, Vito Barbera, Giuseppe Iacon

(Inform)

 


Vai a: