* INFORM *

INFORM - N. 205 - 28 ottobre 2001

Festa Siciliana e prima Cena tipica della Trinacria a Charleroi

CHARLEROI - Grande prova di solidarità e amicizia: la Trinacria dedica il ricavato della sua prima cena a favore di due opere di beneficenza. Quasi 600 partecipanti, non solo siciliani, hanno risposto all’invito. Erano presenti numerose personalità belghe e italiane che hanno voluto testimoniare la loro simpatia alla prima iniziativa del genere che la Trinacria ha messo in cantiere e realizzato a Charleroi il 29 settembre scorso.

Fra le associazioni ed enti la Trinacria vuole ricordare e ringraziare i Presidenti: Vincenzo Mentino (Basilicata), Levino Di Placido (Abruzzo), Pasquale Pegoli (Puglia), Cazzetta Angelo (Giardino 3a Età), Battistelli (Marche), Don Pippo Vacca (Missione Italiana), Filomena Conte ( Cim Belgio), Antonio Secchi (Sardegna), Pino Sanremo (Radio Italia Charleroi), Mario Paduanelli (Resp.Benelux Patronato Inas).

Molti artisti siciliani hanno voluto partecipare benevolmente animando con bravura questa festa siciliana. Tra essi Toni Montante, Totò Gueli, Claudio Picarella,Ornella e Glavidio D’Ignoti.

Tra le personalità presenti vanno ricordati il Console Generale d’Italia Gerardo Girardi Crocini, la Vice Console Vilardo e rispettivi consorti , il Presidente della CCIB di Charleroi Antonio Tresca e Emanuele Giuliani membro della Direzione della stessa e rispettive consorti; il Direttore dei corsi d’Italiano, il Sindaco di Charleroi Jacques Van Gombel e consorte, gli Assessori Jean Pol Demacq, Serge Vanbergen, Gerard Monseux, André Liesse.

Molti consiglieri comunali belgi ed italiani o d’origine erano presenti tra i quali Anne Marie Bogart, Jean Santacatterina, Nello Celant e Veronique Salvi.

Inoltre la Trinacria vuole ricordare e ringraziare i collaboratori diretti della Città di Charleroi Franco Gizzi e Anna Leone per la loro grande collaborazione.

Dalla Sicilia ( Enna) un solo rappresentante ed in veste privata: il Sig. Franco Scarpello che ha fatto una gradita sorpresa scoprendo così una realtà siciliana a Charleroi che non mancherà di fare conoscere a chi in Sicilia spesso se la dimentica.

Il Governo della Regione Wallonne era rappresentato dalla Signora Ministro Marie Arena di origine siciliana (e lo parla benissimo!) che ha voluto sottolineare che alla nostra Festa Siciliana " si è sentita come a casa sua ".

La festa è terminata in un vero clima di solidarietà ed amicizia.

Un vivo ringraziamento va a tutto il Comitato e collaboratori che hanno contribuito alla buona riuscita di questa prima iniziativa del genere grazie alla generosità di tutti i partecipanti.

Per il Comitato Trinacria Charleroi: il Presidente Angelo Lavore

(Inform)


Vai a: