* INFORM *

INFORM - N. 203 - 25 ottobre 2001

Si svolgerà a novembre il Convegno internazionale "Roma e le culture" organizzato dalla "Dante Alighieri"

ROMA - Società Dante Alighieri, Ente morale fondato nel 1889 con lo scopo di diffondere e promuovere la lingua e la cultura italiane nel mondo, è impegnata ad organizzare, il 12 novembre 2001, nell’anno dichiarato dall’ONU delle "Lingue Europee", il Convegno Internazionale dedicato a "Roma e le culture", andando oltre il tema delle lingue europee per scoprire e mettere a confronto le presenze culturali a Roma e i cambiamenti subentrati dai secoli dei Cesari ad oggi, passando per la stagione del Gran Tour.

Non è la prima iniziativa del genere che la "Dante Alighieri" intraprende per la conoscenza reciproca delle culture e delle lingue: nella primavera del 1991, nella sede centrale della Società, in Palazzo Firenze, a Roma, la "Dante" promosse un incontro sul tema "Lingue e culture nell’Europa unita", al quale fece seguito nell’autunno del 1994, sempre a Palazzo Firenze, un ampio confronto sul tema "Incontro dell’Italia con la cultura internazionale. Premesse storiche, condizioni attuali e prospettive future" e nel 1997 a Lugano il LXXIII Congresso Internazionale della Società sul tema "Plurilinguismo in Europa".

In questa occasione sono state invitate le istituzioni culturali presenti a Roma e tra queste presenteranno una relazione l’Accademia di Danimarca, l’Accademia Polacca delle Scienze, l’AACUPI (Association of American College and University Programs in Italy), il Centro Accademico Canadese in Italia, il Centro Studi Americano, l’Istituto Cervantes, l’Istituto Italo-Latinoamericano, l’Ufficio Centrale Studenti Esteri in Italia, l’Unesco, l’Unione Internazionale degli Istituti di Archeologia e Storia dell’Arte in Roma, oltre all’Assessorato alla Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, alla Casa delle Letterature del Comune di Roma e alla stessa Società Dante Alighieri.

All’organizzazione del Convegno hanno collaborato i vari Enti Locali (Regione Lazio, Provincia e Comune di Roma), il Ministero degli Affari Esteri e quello per i Beni e le Attività Culturali. (Inform)


Vai a: