* INFORM *

INFORM - N. 193 - 12 ottobre 2001

Nell'anniversario della scoperta dell'America

Ruggiero incontra a Palazzo Madama gli Ambasciatori dei Paesi latino-americani

ROMA - Seguendo una consolidata tradizione, in occasione dell’anniversario della scoperta dell’America, il ministro degli Affari Esteri Renato Ruggiero ha ricevuto per una colazione a Villa Madama, gli Ambasciatori dei Paesi latino-americani accreditati in Italia.

Il ministro ha evidenziato la grande attenzione e l’amicizia profonda dell’Italia per l’America Latina, ricordando la presenza in quei Paesi di vaste componenti della popolazione di origine italiana e l’attività nella regione della nostra imprenditoria.

Su queste basi, ha proseguito il titolare della Farnesina, il Governo italiano si impegnerà ulteriormente nei confronti dell’America Latina, facendo leva sulla specialità dei rapporti fra il nostro Paese ed il Subcontinente. Grande importanza, ha aggiunto il Ministro Ruggiero, viene attribuita da parte italiana anche alle relazioni fra l’Unione Europea e America Latina, nella prospettiva di una maggiore integrazione economica e commerciale fra le due aree. (Inform)

L'anniversario commemorato a Buenos Aires

BUENOS AIRES - Per commemorare il 12 ottobre, anniversario della scoperta dell'America, la collettività italiana di Buenos Aires si è riunita davanti al magnifico monumento dedicato a Cristoforo Colombo.

Presenti tra gli altri il console generale d'ItaliaVincenzo Palladino, il console Genuardi, il vice segretario del C.G.I.E. Antonio Macri, la presidente di Fediba, presidenti di Associazioni ed alcuni membri del Comites di Buenos Aires. Molto significativa ed apprezzata è stata la presenza di un gran numero di alunni delle Scuole italiane. (Inform)


Vai a: