* INFORM *

INFORM - N. 174 - 17 settembre 2001

L'Italia ha un nuovo console onorario nel Minnesota

CHICAGO - A seguito del gradimento espresso dalle autorità americane, la signora Jane Calabria McPeak ha assunto le sue funzioni di console onorario d'Italia a St.Paul, Minnesota, il 20 agosto 2001.

Nata da genitori di origine italiana nello Stato dell'Indiana, la console McPeak è giurista di formazione, ha esercitato l'avvocatura ed è attualmente preside ('Dean') della Hamline Graduate School of Public Administration & Management, presso la Hamline University di St.Paul. Impegnata da molti anni nelle attività del gemellaggio tra St.Paul e Modena, la console McPeak svolge regolari seminari di diritto comparato presso l'Università di Modena. Tra le sue prime incombenze la nuova console affronterà la revisione dell'elenco degli italiani residenti nello Stato del Minnesota, in previsione del censimento e del voto degli italiani all'estero. Secondo le stime più affidabili sono circa 700 i connazionali residenti a Minneapolis, St.Paul e Rochester. Tra gli altri impegni prioritari, la signora Calabria McPeak si propone di coadiuvare l'ufficio scolastico del consolato generale a Chicago nel suo programma di espansione dei corsi di lingua italiana nelle scuole americane. Ciò anche in vista della preannunciata creazione di un "Villaggio Italiano" presso la "Concordia University at Morehead", nota per i suoi programmi estivi a cui partecipano studenti da tutti gli Stati Uniti.

Altro capitolo importante delle attività del rinnovato Consolato onorario nelle "Twin Cities" (St.Paul/Minneapolis) è quello della promozione economica e commerciale. Su questo piano sono viste come importanti le sinergie che potranno emergere dai collegamenti esistenti tra la Camera di Commercio Italo-Americana del Midwest (con sede a Chicago) e la Camera di Commercio di Modena. La presenza a Minneapolis del "Mall of America", il più grande centro commerciale degli Stati Uniti, costituisce un polo d'attrazione che i più qualificati esportatori italiani hanno interesse a conoscere meglio.

E' infine importante segnalare che la nuova console gode del completo sostegno dei più qualificati ambienti italo-americani del Minnesota, tra cui in primo luogo il Decano degli studi sull'Immigrazione in America, prof. Rudolph Vecoli (Immigration History Research Center - University of Minnesota) e di UNICO National, la più antica e consolidata Associazione locale di origine italiana. (Inform)


Vai a: