* INFORM *

INFORM - N. 166 - 5 settembre 2001

Festa dell'Unità - Iniziative sui temi dell'emigrazione e dell'immigrazione

REGGIO EMILIA - Nei giorni 8 e 9 settembre, a Reggio Emilia, nell'ambito della Festa nazionale dell'Unità, si svolgeranno tre iniziative sui temi dell'emigrazione e dell'immigrazione.

Sabato 8, dalle ore 15 alle 18, avrà luogo nella Saletta della Libreria una riunione della direzione dell'Unione europea dei Democratici di Sinistra. All'ordine del giorno: Organizzazione e calendario dei Congressi dei Democratici di Sinistra nei Paesi europei (Carlo Matriciani, Segretario Unione europea); Contributo politico e culturale dei DS in Europa al Congresso del partito (Elio Carozza, Segretario DS Belgio); Varie ed eventuali. Quindi il dibattito e le conclusioni di Norberto Lombardi, responsabile DS per gli Italiani nel mondo.

A seguire, nella stessa giornata (inizio ore 18), nella Sala della Fontana, una Tavola rotonda sul tema "L’immigrazione in Europa. Governo comune, diritti, vecchia e nuova immigrazione a confronto". Partecipano: Livia Turco (ex ministro per la solidarietà sociale); Anna Terron (eurodeputato spagnolo); Vasco Errani (presidente Emilia-Romagna); Rinaldo Bontempi (ex eurodeputato); Stefano Parisi (direttore Confindustria). Testimonianze di Anne Corinne Giavitto (Marsiglia); Aimon Maricos (consigliere comunale di Milano); Aliù Nguie (CGIL); Michele Santoriello (Francoforte). Coordina Giulio Calvisi (responsabile immigrazione Direzione DS).

La terza manifestazione - sul tema "Da immigrati a cittadini. I nuovi orizzonti della Carta dei diritti" - si terrà domenica 9 settembre dalle ore 9,30 alle 12,30 nella Sala della Fontana, a cura del Gruppo parlamentare del Socialismo Europeo e con la collaborazione dell'Unione Europea dei Democratici di Sinistra. Presiede Renzo Imbeni, vice Presidente del Parlamento Europeo: Presentazione di Carlo Matriciani, Segretario Unione DS in Europa. Introduzione di Pasqualina Napoletano, Presidente della delegazione DS al PE ("La cittadinanza politica e sociale nella Carta dei diritti"). Comunicazioni di Anna Colombo ("I diritti degli immigrati nel contesto europeo ") e di Gianni Farina, vice segretario generale CGIE per l'Europa ed il Nord Africa ("Esperienze di integrazione nei paesi europei"). Al termine del dibattito, le conclusioni di Pasqualina Napoletano. (Inform)


Vai a: