* INFORM *

INFORM - N. 158 - 6 agosto 2001

L’assessore Montemagni l'8 agosto in Belgio. La Toscana ricorda le vittime di Marcinelle

FIRENZE - L'’assessore regionale toscano Marco Montemagni partecipa mercoledì 8 agosto alle commemorazioni ufficiali in occasione dei 45 anni dalla tragedia di Marcinelle, avvenuta l’8 agosto 1956, nella quale persero la vita 262 persone, tra cui 136 minatori italiani. Montemagni rappresenta la Regione nella delegazione italiana presente alle iniziative previste in Belgio.

Secondo il programma, le autorità si recheranno prima al cimitero di Marcinelle per deporre una corona al monumento al minatore e al sacrario del minatore italiano. Quindi si trasferiranno a Charleroi dove verranno pronunciati i discorsi ufficiali. Nelle miniera della cittadina belga, si consumò il più grande dramma dell’emigrazione italiana; tra i giovani minatori che rimasero uccisi vi erano anche tre toscani: Otello Bugliani di Massa, Enrico Del Guasta di Cascina (Pi) e Filippo Romano di Fiesole. (mo-Inform)


Vai a: