* INFORM *

INFORM - N. 150 - 25 luglio 2001

Presidenza del Consiglio - Antonio Catricalà il nuovo Segretario Generale. Luciano Barra Caracciolo, Mauro Masi e Manlio Strano i Vicesegretari

ROMA - Il presidente del Consiglio on. Silvio Berluscvoni ha nominato il consigliere di Stato dott. Antonio Catricalà Segretario generale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Sono stati anche nominati Vicesegretari generali il consigliere di Stato dott. Luciano Barra Caracciolo ed i dirigenti di prima fascia prof. Mauro Masi e dott. Manlio Strano. Il consigliere di Stato avv. Claudio Zucchelli è stato infine nominato capo del Dipartimento per gli Affari Giuridici e Legislativi.

Il dott. Strano aveva lo stesso incarico anche durante il precedente Governo Amato mentre il dott. Masi mantiene, ad oggi, l'incarico di capo del Dipartimento per l'Informazione e l'Editoria.

Al riguardo è il caso di ricordare che il decreto-legge 12 giugno 2001, n. 217, trasferiva alle competenze del ministero delle Comunicazioni, ad eccezione della stampa politica e di partito, il settore dell'editoria. La Camera dei Deputati, nell'approvare il primo provvedimento del nuovo Governo (che modificava la legge Bassanini aumentando da 12 a 14 il numero dei ministeri), ha riportato a Palazzo Chigi, sotto la responsabilità della Presidenza del Consiglio, tutte le competenze in materia di editoria. (Inform)


Vai a: