* INFORM *

INFORM - N. 139 - 12 luglio 2001

Tremaglia incontra l'Ambasciatorer belga Nothomb: attesa per la visita ufficiale a Marcinelle

ROMA - II Ministro per gli italiani nel mondo, on. Mirko Tremaglia, ha ricevuto la visita dell’Ambasciatore del Belgio a Roma, Patrik Nothomb, al quale ha annunciato il suo desiderio di effettuare la prima visita ufficiale da Ministro, proprio in Belgio. a Marcinelle, l’8 agosto prossimo, in occasione del 45mo anniversario della tragedia della miniera nella quale morirono oltre trecento minatori, la metà dei quali italiani. Vuole essere, ha detto l’on.Tremaglia, un messaggio europeo che rende fratelli nel dolore i popoli d’Europa, un continente in cui quasi due milioni di italiani emigrati si fanno onore con il lavoro affermandosi in tutti i settori della vita civile. Solo in Belgio ci sono trecentomila italiani e fra essi, come ha rilevato l’Ambasciatore belga, ci sono i figli di quei minatori.

Nothomb s’è fatto anche latore di una lettera del Sindaco di Charleroi, nel cui comune c’è Marcinelle, nella quale è espressa la grande soddisfazione e l’attesa per la visita del Ministro Tremaglia e si ricorda come quel Municipio si stia gemellando con i Comuni italiani che hanno perso i loro figli nella tragica miniera. Alla cerimonia dell’8 agosto presenzieranno numerose delegazioni italiane e da parte bela anche un rappresentante di quel governo. (Inform)


Vai a: