* INFORM *

INFORM - N. 131 - 3 luglio 2001

L’Ambasciatore d’Italia in Giordania ringrazia la "Dante Alighieri" per le cinque borse di studio

ROMA - La Società Dante Alighieri, nell’intento di favorire la diffusione della lingua e della cultura italiane in terra giordana, ha messo a disposizione cinque borse di studio estive per altrettanti studenti.

Per l’Ambasciatore d’Italia in Giordania, Stefano Jedrkiewicz, l’iniziativa della "Dante" "è motivo di soddisfazione, e contribuisce a mantenere alta la motivazione allo studio dei nostri studenti delle Sezioni e dei Lettorati di Lingua Italiana presso le Università del Regno Hascemita".

Ecco i nomi dei cinque studenti universitari di nazionalità giordana che usufruiranno in questo mese di luglio, presso il Comitato della "Dante Alighieri" di Roma, delle cinque borse di studio: Fairouz Abdeen, Kifah Alsannaa, Tala Al Dabain, Lara Alzeiq e Aseel Tarawneh. (Inform)


Vai a: