* INFORM *

INFORM - N. 130 - 2 luglio 2001

"Cooperazione allo sviluppo" ed "Emigrazione" i due nuovi portali Internet della Provincia Autonoma di Trento

TRENTO - Due nuovi "portali" – due siti Internet articolati, ricchi di informazioni e "finestre" – per mettere in contatto la Provincia Autonoma di Trento con l’Europa e con il mondo. E’ quanto si è proposto l’assessorato alle politiche Comunitarie, emigrazione e cooperazione allo sviluppo, dando vita alle due iniziative parallele.

Da una parte, in collaborazione con Unimondo, si è realizzato il "Portale della Cooperazione allo sviluppo". Si tratta di uno spazio dove le associazioni e la Provincia Autonoma presentano le loro attività, le iniziative, gli eventi più significativi.

"Si tratta di una preziosa occasione per la formazione, il confronto e lo scambio, sia tra le associazioni sia tra i cittadini interessati a questi temi" è il commento dell’assessore alle Politiche comunitarie e all’Emigrazione Sergio Muraro.

Sul nuovo sito si possono trovare inoltre banche dati delle associazioni e dei progetti, un forum di discussione, un’agenda delle iniziative, uno spazio ad hoc per le attività di educazione allo sviluppo, un percorso guidato per i giovani, documenti e riferimenti importanti per chiunque si muova in questo ambito.

Le associazioni avranno la possibilità di aggiornare in tempo reale i loro progetti e trovare qualsiasi informazione, indicazione e riferimento utile per le proprie attività di cooperazione.

Il secondo portale riguarda invece il mondo – estremamente variegato e ricco di problematiche – dell’emigrazione trentina. Anche in questo caso nel sito – realizzato direttamente e interamente dalla Provincia Autonoma – si possono trovare numerose notizie, informazioni, dati, aspetti tecnici e normativi, eccetera. In particolare, è aperto uno spazio di libera discussione ("forum") e di scambio di esperienze, messaggi, contatti. In questo portale inoltre è aperta una sezione fotografica destinata ad ampliarsi nel tempo, per fornire ai nostri emigrati e ai loro discendenti una panoramica di quello che è oggi il Trentino. Ecco infine gli indirizzi dei due siti: www.trentinocooperazione.it (il portale della cooperazione); www.mondotrentino.net (il portale dell’emigrazione). (Inform)


Vai a: