* INFORM *

INFORM - N. 128 - 28 giugno 2001

Il Vescovo di Belluno tra i gelatieri in Germania

BELLUNO - Si è conclusa la visita del vescovo di Belluno-Feltre, mons. Vincenzo Savio, ai gelatieri bellunesi operanti in Germania, nel Nord Reno Westfalia, organizzata dalla Famiglia Bellunese della regione, diretta dal presidente ing. Paolo Fontanella. Sono stati visitati una ventina di gelatieri, ad Aachen, Bochum, Colonia, Duisburg, Dusseldorf, Krefeld, Lippstadt ed altre città minori.

Il Vescovo si è incontrato anche con alcune autorità religiose locali, quali il Vescovo ausiliare di Essen e il Vescovo di Aachen, nonché con i missionari cattolici presenti in Westfalia e impegnati nella pastorale per gli emigranti italiani

Particolarmente intenso e toccante l’incontro conclusivo presso la missione cattolica italiana di Krefeld, ove il Vescovo ha espresso il suo ringraziamento per l’accoglienza ricevuta, per le testimonianze di lavoro viste e ascoltate e il suo plauso per la attiva, qualificata e stimolante presenza dei gelatieri bellunesi in Germania.

Hanno partecipato ai vari incontri il presidente dell’Associazione Bellunesi nel Mondo Bratti, il presidente dell’Uniteis Bortolot e la totalità del Consiglio direttivo della Famiglia del Nord Reno Westfalia. Si è avuta anche l’occasionale presenza del presidente dei gelatieri italiani in Olanda De Lorenzo e dell’ex presidente dell’Abm Bertoldin. (Inform)

Una nota del CEDIEM


Vai a: