* INFORM *

INFORM - N. 118 - 15 giugno 2001

Lombardia: Formigoni riceve l'Ambasciatore del Giappone

MILANO - Una delegazione istituzionale della Regione Lombardia, insieme a una rappresentanza delle imprese lombarde, guidata dal presidente Roberto Formigoni, sarà in missione in Giappone, a Tokio e Osaka, nel prossimo ottobre. Lo ha confermato lo stesso Formigoni, ricevendo nel suo studio al 30mo piano del Palazzo della Regione l’ambasciatore del Giappone in Italia, Akira Hayashi. La missione prevede incontri con i rappresentanti del nuovo Governo giapponese e con i Governatori delle Prefetture di Tokio e Osaka; appuntamenti con le organizzazioni imprenditoriali e del commercio estero per la delegazione economica lombarda; opportunità di conoscere e confrontarsi con interlocutori accademici e delle università. Si prospetta dunque una intensificazione delle relazioni tra Italia e Giappone attraverso il proficuo rapporto avviato dalla Lombardia nello scorso aprile.

"Già nella visita fatta a Tokio ad aprile per rappresentare le Regioni italiane all’apertura della Rassegna Italia in Giappone 2001 – ha spiegato Formigoni – abbiamo potuto constatare l’interesse di vari rappresentanti delle istituzioni e del mondo economico nei confronti del Modello Lombardia".

Formigoni ha ringraziato l’ambasciatore e il console generale, Masayoshi Kusuda per l’aiuto offerto nella preparazione della missione lombarda.

L’ambasciatore Hayashi ha ricordato infine che le oltre 200 imprese giapponesi già presenti a Milano rappresentano solo l’inizio di una serie di relazioni economiche e commerciali come la missione regionale. (Inform)


Vai a: