* INFORM *

INFORM - N. 110 - 6 giugno 2001

Accordo di collaborazione tra la Regione Puglia e la Provincia cinese dell’Henan

BARI - E’ stato siglato nei giorni scorsi, durante la visita in Puglia di una delegazione guidata dal vice governatore dell'Henan, Li Chengyu, l’accordo di collaborazione tra la Regione Puglia e la Provincia cinese dell’Henan. L'accordo per quattro anni impegnerà l’Henan e la Puglia a cooperare in "ogni settore di reciproco interesse, approfondendo la collaborazione anche attraverso la sottoscrizione di convenzioni con realtà istituzionali operanti sul proprio territorio"

In particolare, la collaborazione riguarderà: lo sviluppo dei rapporti tra le Istituzioni operanti nel campo della cultura e dell’istruzione; lo scambio di esperienze per lo sviluppo delle relazioni commerciali ed economiche tramite la promozione delle informazioni; lo scambio delle esperienze relative alle attività produttive nel campo agroalimentare; lo scambio di esperienze nel campo della formazione professionale, con particolare riferimento a quello d’eccellenza. Il programma operativo verrà concordato, in dettaglio, anno per anno.

La delegazione della Provincia dell’Henan ha visitatoalcune aziende agroalimentari pugliesi, un impianto dove viene coltivata una particolare varietà di uva e il parco tecnologico di Tecnopolis.

L’accordo formale sarà sottoscritto dalla Puglia dalla Provincia dell’Hennan in un successivo incontro che si svolgerà in Cina nel prossimo autunno, dopo l’acquisizione delle prescritte intese da parte dei rispettivi Governi centrali. La Provincia di Henan, la più popolosa della Cina, occupa 167mila chilometri quadrati, con una popolazione di poco superiore ai 93 milioni di persone, appartenenti a 51 diverse etnie. (l.s.-Inform)


Vai a: