* INFORM *

INFORM - N. 110 - 6 giugno 2001

L’Ambasciatore indiano in Italia ricevuto dal Presidente della Regione Toscana. Cresce la collaborazione con l’India

FIRENZE . Un primo incontro entro la metà di luglio per definire la griglia degli interessi comuni e un altro prima della fine dell’anno per mettere a punto un vero e proprio progetto di collaborazione. E’ questo il calendario di lavoro su cui hanno concordato il Presidente della Regione Toscana, Claudio Martini, e l’Ambasciatore dell’India in Italia, Siddharth Singh, nell’incontro svo1tosi in Palazzo Bastogi.

"Vogliamo sviluppare ulteriormente i rapporti con l’India - ha sottolineato Martini - partendo dalle esperienze positive già avviate, come il progetto finanziato dalla Commissione Ue per il risanamento ambientale nel settore delle Pmi conciarie o tessili nel Tamil Nadu". Da parte sua l’Ambasciatore Singh, accogliendo con soddisfazione la piena disponibilità della Regione Toscana ad intensificare la collaborazione, ha indicato nelle piccole e medie imprese, nell’agricoltura e nell’hi-tech i settori di maggiore interesse per sviluppare progetti comuni. Partiranno quindi subito contatti diretti e continui tra le due amministrazioni per far marciare il piano di lavoro concordato. L’incontro, che si è svolto in un clima di grande cordialità, si è concluso con uno scambio di doni. (Inform)


Vai a: