* INFORM *

INFORM - N. 108 - 4 giugno 2001

Soddisfazione per la visita di una delegazione INPS a Montevideo

MONTEVIDEO - Nei giorni 28, 29 e 30 maggio una delegazione dellŽINPS, guidata dal Presidente del Consiglio dŽindirizzo e vigilanza (CIV) Aldo Smolizza, ha visitato lŽUruguay. Ne facevano parte il dott. Paolo Franco, la dott.ssa Crisitina Deidda, la dott.ssa Maria Terersa De Stefanis dirigente del settore Prestazioni e Convenzioni Internazionali, il dott. Alberto Rosci dirigente delle Prestazioni Internazionali ed il dirigente dei Sistemi Informatici, Andrea Penitenti.

Di particolare rilievo gli incontri avuti con la Presidenza della Repubblica, il Ministero del Lavoro, con il Consiglio di Amministrazione del BPS (Banca della Previsione Sociale Uruguaiana) ivi compreso il presidente Gasparri e con la Banca Nazionale del Lavoro.

Nel pomeriggio di martedì 29 si è costituito un tavolo tecnico al quale hanno partecipato i rappresentanti dellŽINPS, del BPS, i Patronati e lŽUfficio Pensioni del Consolato dŽItalia. Successivamente la delegazione si è incontrata con i membri del Comites di Montevideo e con le nostre autorità dplomatiche.

A conclusione della visita, nella serata di martedì 29 presso la Casa degli Italiani ( dove ha sede il Comites) si è svolta un'assemblea di connazionali con oltre 200 partecipanti che hanno ascoltato con molta attenzione le parole del Presidente Smolizza.

Aperto il dibattito oltre 15 pensionati sono intervenuti per esporre i prorpri problemi in riferimento alle pensioni. Tempi lunghissimi per la trattazioni delle pensioni, "cristallizzazione" dei prorata italiani, abbattimenti dei trattamenti minimi e riscostituzioni, perdita del potere dŽacquisto delle pensioni per lŽintervento di tre valute, ecc. sono stati i temi al centro del dibattito ma anche del tavolo tecnico. Ha risposto la dott.ssa De Stefanis, manifestando disponibilità ed impegno ad approfondire nelle sedi competenti i temi trattati.

Filomena Narducci, rappresentante del CGIE per lŽUruguay ed il Console d'Italia Pasquale Velotti hanno manifestato soddisfazione per la visita della delegazione INPS. (Inform)


Vai a: