* INFORM *

INFORM - N. 103 - 28 maggio 2001

New York: un premio per giovani artisti italiani

ROMA - Nel corso di un incontro del Segretario Generale del Ministero degli Affari Esteri, Ambasciatore Umberto Vattani, con il Presidente dell’Italian Academy di New York, David Freedberg, è stata approfondita la possibilità di creare un premio per giovani artisti italiani di talento. Hanno preso parte alla riunione anche noti esponenti dell’arte contemporanea italiana.

L’iniziativa del premio, cui lavorano la Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale della Farnesina e l’Italian Academy, consentirà agli artisti di trascorrere un periodo a New York, in stretto contatto con gli ambienti culturali di quella metropoli.

Il progetto vede quali naturali partner il Ministero degli Affari Esteri e l’Italian Academy.

Il primo, oltre ad avere direttamente realizzato nei propri spazi una prestigiosa collezione di 165 opere pittoriche e scultoree del ‘900 italiano, fa della promozione all’estero della nostra arte del XX secolo una delle priorità della propria azione in campo culturale.

Da parte sua l’Italian Academy, presieduta dal un profondo e finissimo conoscitore dell’Italia quale David Freedberg, svolge dalla sua fondazione (nel 1991 in base ad un accordo con la Columbia University) un’intensa attività di diffusione della cultura italiana nei suoi molteplici aspetti e promuove fitti scambi accademici tra i due paesi. (Inform)


Vai a: