* INFORM *

INFORM - N. 100 - 24 maggio 2001

Roberto Di Leo Ambasciatore d'Italia a Maputo

ROMA - Il nuovo Ambasciatore d' Italia a Maputo, Roberto Di Leo, è nato a Torino il 18 settembre 1941. Si laurea in Scienze Politiche presso l'Università di Roma nel1965 ed entra nella carriera diplomatica nel 1967. Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo aver prestato servizio presso il Cerimoniale Diplomatico della Repubblica, dal 1969al 1978 è Secondo Segretario a Londra, Console Aggiunto a San Paolo, e Primo Segretario e poi Consigliere a Oslo. Rientrato al Ministero, tra il 1978 e il 1981 è alla Direzione Generale dell'Emigrazione e Affari Sociali, a Capo della Segreteria Particolare del Sottosegretario di Stato e alla Direzione Generale del Personale e dell'Amministrazione. Dal 1981 al 1989 è Console Generale a Caracas e poi Console Generale a Londra.

Rientrato a Roma, tra il 1989 e il 1993 è Capo dell’Ufficio II della Direzione Generale del Personale e dell'Amministrazione, dove dal 1991 è Vice Direttore Generale. E' nominato Ministro Plenipotenziario di 2a classe nel 1990.

Tra il 1993 e il 1997 è Ambasciatore a Nairobi, accreditato quale Rappresentante Permanente d'Italia presso l'UNEP e l'HABITAT e, con credenziali di Ambasciatore, anche a Port Victoria (Isole Seychelles). Dal 1997 è fuori ruolo per prestare servizio presso il Ministero dell'Interno quale Consigliere per gli Affari Internazionali del Ministro. (Inform)


Vai a: