* INFORM *

INFORM - N. 99 - 23 maggio 2001

Saba D'Elia Ambasciatore d'Italia a Sarajevo

ROMA - Nato a Nola (Napoli) il 6 febbraio 1948, Saba D'Elia, nuovo Ambasciatore d'Italia a Sarajevo, si laurea in Scienze Politiche presso l'Università di Roma nel 1971 ed entra in carriera diplomatica nel 1974. Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo aver prestato servizio presso la Direzione Generale del Personale e dell'Amministrazione, tra il 1976 e il 1983 è Primo Vice Console a Zurigo e Primo Segretario Commerciale a Berlino Est. (R.D.T.). Rientrato al Ministero, dal 1983 al 1985 è alla Direzione Generale degli Affari Politici. Nel 1985 è Capo Segreteria della Direzione Generale del Personale e dell’Amministrazione.

Dal 1989 al 1996, è Consigliere e poi Primo Consigliere presso la Rappresentanza Permanente d'Italia presso l'ONU in New York, e Primo Consigliere a Mosca. Rientrato a Roma, tra il 1996 e il 2000 è Capo Segreteria della Direzione Generale degli Affari Politici, e poi alla Direzione Generale per i Paesi dell'Europa, alle dirette dipendenze del Direttore Generale. E' nominato Ministro Plenipotenziario nel 2000. (Inform)


Vai a: