* INFORM *

INFORM - N. 98 - 22 maggio 2001

Marco Colombo Ambasciatore d'Italia a Ottawa

ROMA - Il nuovo Ambasciatore d'Italia a Ottawa Marco Colombo, nato a Lussemburgo il 3 dicembre 1938, si laurea in Scienze Sociali e Politiche presso l'Università "Cesare Alfieri" di Firenze nel 1964 ed entra in carriera diplomatica nel 1965. Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo aver prestato servizio presso la Direzione Generale per le Relazioni Culturali, dal 1968 al 1975 è Primo Segretario a Santiago del Cile, Console a Saarbrucken, e Primo Segretario a Berlino Est.( R.D.T.). Rientrato al Ministero, dal 1976 al 1978 presta servizio presso la Direzione Generale degli Affari Politici. Dal 1979 al 1987 è Consigliere e Primo Consigliere a Bonn, e poi Primo Consigliere e Ministro Consigliere a Belgrado.

Rientrato a Roma, tra il 1987 e il 1988 è Capo dell'Ufficio Ricerca Studi e Programmazione della Direzione Generale dell'Emigrazione e Affar Sociali. Nel 1988 è nominato Ministro Plenipotenziario di 2a classe. Dal 1990 al 1993 è Ambasciatore ad Al Kuwait, accreditato con credenziali di Ambasciatore anche a Manama e Doha, e poi a La Valletta. Nel 1990 viene nominato Ministro Plenipotenziario di 1a classe. Rientrato al Ministero, tra il 1998 e il 1999 è alle dirette dipendenze del Direttore Generale degli Affari Politici, e, dall'agosto 1999 è Ispettore Generale del Ministero e degli Uffici all'Estero. (Inform)


Vai a: