* INFORM *

INFORM - N. 94 - 15 maggio 2001

Azzurri nel Mondo: in tempi celeri la legge ordinaria per il voto all'estero

ROMA - L’Associazione Azzurri nel Mondo si felicita per la travolgente affermazione della Casa delle Libertà ed in particolare di Forza Italia alle elezioni politiche del 13 maggio, risultato che sarebbe stato ancor più eclatante con l’apporto dei voti degli italiani all’estero.

La mancata approvazione della legge ordinaria per il voto degli italiani all’estero, insabbiata dal governo di sinistra, infatti, non ha consentito ai numerosissimi forzisti sparsi nel mondo di incrementare la gi spettacolare affermazione di Forza Italia.

Azzurri nel Mondo - è detto in un comunicato del segretario organizzativo Aldo Lorenzi - assicura che, così come di recente dichiarato dal Presidente on. Silvio Berlusconi, il nuovo governo ripresenterà ed approverà in tempi celeri la legge di attuazione che renderà esecutivo il nuovo dettato costituzionale, sanando così la grave ingiustizia perpetrata nei confronti dei tanti italiani che operano nel mondo e che non hanno dimenticato i legami con la Patria. (Inform)


Vai a: