* INFORM *

INFORM - N. 91 - 11 maggio 2001

I "senza diritti" in Piazza Vittorio alla vigilia delle elezioni

ROMA - Piazza Vittorio, luogo storico di vita, di lavoro e di lotta degli immigrati di Roma, sabato 12 maggio lo sarà ufficialmente e di diritto, per un grande incontro con tutti coloro che pensano che la democrazia è conquista di diritti per tutti/e, oppure non è.

Alla vigilia di elezioni alle quali i nuovi cittadini giungono ancora una volta non come soggetti di diritti civili e di cittadinanza, ma come oggetti e vittime di campagne elettorali d’ordine, sentiamo l’esigenza di un incontro per discutere di tutto:

Sentiamo la necessità di fare un bilancio delle vittorie e delle sconfitte di questo scorcio d’anno, ma soprattutto di osare ancora "inventare l’avvenire" nel campo della cittadinanza e della democrazia: due concetti che hanno senso solo se riguardano anche la gente senza confine che popola le strade di questa città da oltre un decennio, e con cui vogliamo camminare. (Senzaconfine/Inform)


Vai a: