* INFORM *

INFORM - N. 90 - 10 maggio 2001

L'Istituto Italiano di cultura di Nairobi per il centenario di Verdi

NAIROBI - In occasione della V Edizione del "Festival Italiano" del prodotto commerciale e industriale in Kenya, che si svolgerà, come d'abitudine, presso il complesso espositivo "Village Market" di Nairobi il 9 e 10 giugno prossimo, il locale Istituto Italiano di Cultura, cui è tradizionalmente demandata l'organizzazione della cornice culturale dell'evento, dedicherà alcune iniziative alla celebrazione del Centenario della morte di Giuseppe Verdi e al Bicentenario della nascita di Vincenzo Bellini, riunite sotto il nome unico di "Un omaggio a Verdi e Bellini".

Il 7 giugno si svolgerà, presso la Exhibition Hall del Village Market, il vernissage ufficiale della mostra di pittura "Un omaggio a Verdi e all'Opera italiana" del noto maestro lucchese Riccardo Benvenuti. L'artista, noto anche per la serie di opere dedicate negli anni 70 alle "Donne di Puccini" , per i posters disegnati per i Mondiali di Calcio, le Olimpiadi di Los Angeles, il Campionato Mondiale di Boxe e il Giro d'Italia, oltre che per la sua collaborazione con Salvador Dalì per i conio di alcune medaglie commemorative, esporrà una trentina di opere assolutamente inedite, in quanto dipinte proprio su incarico specifico dell'IIC di Nairobi. Particolarmente significativo tra esse un nuovo ritratto di Giuseppe Verdi. La mostra rimarrà aperta fino al 13 giugno.

L'8 e 9 giugno, presso il salone della Scuola Tedesca di Nairobi, si svolgerà un concerto di arie d'Opera, denominato "A Homage to Verdi and Bellini", organizzato in collaborazione con la Nairobi Orchestra e la Nairobi Music Society. Il concerto sarà diretto dal maestro americano Clyde Tipton e avrà come solisti l'italiana Maya Sapone, gli inglesi Barry Jobling, Sharon Wilson e Tom Forster, la svedese Trine Bolling e la keniana Carol N'gang'a. Verranno suonati e cantati, con l'accompagnamento del Coro della Nairobi Music Society , brani tratti dalle opere verdiane: La Traviata, Il Trovatore, Otello, Don Carlo, Nabucco, con l'aggiunta di brani da Quattro Pezzi Sacri e Composizioni da Camera, e di opere belliniane quali La Sonnambula, I Capuleti e i Montecchi, oltre a composizioni da camera del maestro siciliano.

Sempre in tema di celebrazioni verdiane, l'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi ha in programma, per dicembre, un concerto del "Quartetto d'Archi di Fiesole". (Inform)


Vai a: