* INFORM *

INFORM - N. 85 - 4 maggio 2001

All'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi mostra di Stefano Tonelli

NAIROBI - Nell'ambito delle celebrazioni per il proprio trentennale di vita, l'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi ospita in questi giorni la mostra personale "Io passeggio alla luce delle stelle" del noto pittore toscano Stefano Tonelli. Una storia fantastica che si dipana in 32 oli in cui Tonelli approfondisce la propria ricerca sui tre elementi centrali della propria poetica, l'Angelo, il Segno e la Parola.

"Cercare - egli ha scritto - è per me pregare, affidando il segno e la parola nelle mani di Colui che non era la Luce, ma la testimonianza della Luce. Questa è la mia strada, questo il mio lavoro che quotidianamente chiama l'angelo necessario. L'angelo inteso sempre come amico più vicino, in qualche modo più simile all'uomo, o meglio come altro nome o altro volto dell'uomo".

L'impraticabilità dell'ipotesi iniziale, che prevedeva la realizzazione di un laboratorio artistico aperto alla partecipazione di danzatori, cantastorie, musicisti, pittori e scultori locali, da realizzare in collaborazione tra il Museo Nazionale di Nairobi e il Museo Piaggio di Pontedera, provocata dalla lunga malattia e dal decesso del padre dell'artista, ha obbligato l'Istituto di Cultura a ripiegare su una mostra personale corredata dalla proiezione del video "Gesto, metamorfosi del desiderio", realizzato in occasione del laboratorio svoltosi a Pontedera e presentato ufficialmente dal Museo Piaggio nel novembre 2000.

L'inaugurazione si è svolta il 26 aprile presso la sala mostre dell'Istituto Italiano di Cultura, alla presenza di un pubblico numerosissimo, tra cui molti dei principali critici e più noti artisti locali, per i quali ultimi l'Istituto ha in preparazione una mostra collettiva, destinata anche ad essere poi circuitata in Italia.. La principale catena televisiva locale, la KTN, ha effettuato l'intera ripresa dell'evento e trasmetterà nei prossimi giorni un lungo servizio, del quale farà parte anche il video proiettato.

Sempre in campo artistico l'IIC di Nairobi ha in progetto per i prossimi mesi altre importanti iniziative, quali la mostra personale del lombardo Franco Brescianini, organizzata in collaborazione con le Edizione d'Arte "Spirale 2000" di Milano, e la splendida mostra "Omaggio a Verdi e all'opera italiana", che il maestro lucchese Riccardo Benvenuti presenterà in anteprima assoluta in occasione delle giornate dedicate dall'Istituto alle celebrazioni verdiane e belliniane, che prevedono anche la realizzazione di due grossi concerti effettuati per l'occasione dalla Nairobi Orchestra, con la presenza di cantanti inglesi e italiani. (Inform)


Vai a: