* INFORM *

INFORM - N. 82 - 27 aprile 2001

Costituito il M.C.L. del Belgio. Aperta la sede del Patronato S.I.A.S. a Bruxelles

BRUXELLES - Lunedì 23 aprile presso la sede di Bruxelles della Fondazione Konrad Adenauer si è tenuta un’affollata assemblea di delegati per la costituzione ufficiale del Comitato di Coordinamento del Movimento Cristiano Lavoratori del Belgio.

All’assemblea è intervenuto il presidente del Consiglio Generale M.C.L. e presidente del Patronato S.I.A.S. Carlo Costalli, il segretario organizzativo M.C.L. e presidente della Consulta Nazionale Emigrazione Tonino Inchingoli, il direttore generale S.I.A.S. Nicola Napoletano ed il vice direttore generale Alfonso Luzzi.

L’assemblea, a cui ha portato il saluto anche Antonio Costanzo, segretario del Comitato M.C.L.–Europa, ha unanimamente eletto il Comitato di coordinamento del M.C.L. in Belgio che sarà presieduto da Epifanio Guarneri, membro del C.G.I.E. ed esponente di primo piano, da molti anni, dell’associazionismo cattolico a Bruxelles ed in Belgio. A partire dal 2 maggio sarà aperta a Bruxelles anche la sede del Patronato S.I.A.S., il cui responsabile sarà Francesco Simone.

"L’adesione al Movimento Cristiano Lavoratori di questa importante realtà qualifica il lavoro svolto dal M.C.L. in emigrazione, rafforza il Patronato S.I.A.S. e – ha affermato Costalli – da la possibilità a Guarneri ed ai suoi collaboratori di continuare il lavoro egregiamente svolto in questi anni per la comunità italiana di Bruxelles e del Belgio". (Inform)


Vai a: