* INFORM *

INFORM - N. 60 - 23 marzo 2001

Il Giappone interessato al modello istituzionale ed economico lombardo

MILANO - La Regione Lombardia svolgerà in ottobre o novembre di quest’anno una missione istituzionale di grande impegno in Giappone, composta dal presidente Formigoni insieme ad esponenti della Giunta regionale e da delegazioni del mondo imprenditoriale, camerale, culturale e artistico.

"Nel mio recente viaggio - ha spiegato Formigoni in una conferenza stampa - ho verificato il grande interesse del Giappone ad approfondire le relazioni e le conoscenze di un sistema istituzionale ed economico come quello lLombardo caratterizzato insieme da un alto tasso di sviluppo e da una forte flessibilità e capacità di adattamento ai cambiamenti. E’ un modello in cui a maggior ragione guardano con interesse in un momento in cui appare che la crisi economico-finanziaria di Tokio è anche conseguenza della rigidità del loro sistema’’. La missione d’autunno, ha spiegato Formigoni - consentirà sia di sviluppare le relazioni nei settori già tradizionalmente noti in Giappone come quelli della moda, del design, dell’agroindustria, sia di attivarne di nuovi in campi ancora poco esplorati quali la componentistica, l’alta tecnologia, l’elettronica, le macchine utensili, in cui non solo il Giappone ma anche la Lombardia presenta punte di eccellenza.

Pensiamo - ha concluso Formigoni - che la Lombardia possa contribuire significativamente ad attirare nel nostro passe capitali giapponesi, che allo stato attuale rappresentano solo il 3 per mille degli investimenti esteri di Tokio’’. (Inform)


Vai a: