* INFORM *

INFORM - N. 59 - 22 marzo 2001

A Monaco di Baviera un "Comitato per Rutelli e Fassino"

MONACO - Venerdì 30 marzo alle ore 18, presso la Gaststätte "Reichskrone" in Schmellerstr. 23, si terrà la prima riunione del costituendo "Comitato per Rutelli e Fassino" di Monaco di Baviera.

Lo schieramento del centrosinistra - affermano Emidio Colonnella e Claudio Cumani a nome del gruppo promotore - ha portato l'Italia in Europa, ha risanato le finanze e rilanciato l'economia del Paese, raggiungendo così una condizione economica che ha permesso la riduzione della pressione fiscale per imprese e famiglie (soprattutto quelle più bisognose) ed il varo di nuove politiche sociali e per il lavoro. Grazie ai cinque anni di governo del centrosinistra, l'Italia ha conquistato all'estero nuovo rispetto, considerazione e fiducia, vincendo finalmente l'immagine di paese inaffidabile, "allegro", poco serio.

Per continuare sulla strada del progresso, dell'integrazione, dello sviluppo sociale e civile, lo schieramento del centrosinistra ha bisogno dell'impegno, della generosità, dell'intelligenza, della fiducia di tutti i cittadini che in esso si riconoscono, che ad esso fanno riferimento. Per questo - concludono i promotori - ci rivolgiamo a tutte le associazioni ed i singoli cittadini della comunità italiana di Monaco di Baviera, invitandoli calorosamente a partecipare. (Inform)


Vai a: