* INFORM *

INFORM - N. 46 - 5 marzo 2001

La legge sull'Assistenza: il ruolo del Patronato

nei servizi sociali integrati

ROMA - E' questo il tema centrale del convegno nazionale dell'Inas, l'Istituto di patronato della Cisl, che si tiene a Roma, mercoledì 7 marzo, presso l'Auditorium di via Rieti, 13, dalle ore 9,30. La recente "legge quadro n. 328/2000 per la realizzazione del Sistema integrato di interventi e servizi sociali", prevede, infatti, un'azione rilevante sul territorio per gli istituti di patronato esistenti.

Per il segretario generale della Cisl, Savino Pezzotta, la "legge sull'Assistenza affida ai patronati un compito di primo piano per ridare alle politiche socio-assistenziali un ruolo di più alto profilo nell'ambito del nostro sistema del welfare e rappresenta, dopo le riforme delle pensioni e della sanità, un tassello importante nel processo di trasformazione dello Stato sociale".

"La riforma dell'Assistenza - dichiara il vice presidente Inas, Enzo Giase - viene salutata dai patronati come una buona normativa che si pone l'obiettivo ambizioso di costruire un insieme di diritti di cittadinanza, fondato sull'integrazione tra interventi e servizi, inserendoli nel contesto dei bisogni della comunità locale".

E proprio per approfondire i contenuti della legge di riforma dell'Assistenza, la Presidenza nazionale dell'Inas ha indetto il convegno, per affrontare ed evidenziare il ruolo del patronato nel rapporto con i soggetti istituzionali e i cittadini.(Inform)


Vai a: