* INFORM *

INFORM - N. 26 - 5 febbraio 2001

Voto all'estero - Arnalda Lancellotti Bartoli (CGIE) d'accordo con Consiglio

TORONTO - Faccio eco a quanto già detto dal Consigliere Consiglio(vedi Inform n.25: "La suddivisione della Circoscrizione Estero penalizza il Canada", ndr). Se gli italiani residenti in Canada non potranno votare per le ragioni già esposte, diventeranno agli occhi del Governo italiano, qualsiasi esso sia, un peso morto sempre meno ascoltato e a cui, forse, arriveranno gli avanzi, se ci saranno, delle politiche per l'estero. Noi del Canada chiediamo la solidarietà dei Consiglieri del resto del mondo, perché parlino per noi, perché protestino, perché dopo tanti anni di lotte insieme si capisca che non si possono creare nuovamente delle differenze, delle scale di valori: emigranti di prima o seconda categoria.

Onorevole Tremaglia, Sottosegretario Danieli, Segretario Generale Narducci e Comitato di Presidenza urlate per noi. (Arnalda Lancellotti Bartoli*) alancellotti.bartoli@on.aibn.com

__________________

* Consigliere del CGIE Canada


Vai a: