* INFORM *

INFORM - N. 16 - 22 gennaio 2001

Presentazione di una biografia di Giuseppe Verdi in lingua danese nell’auditorium dell’Istituto Italiano di Cultura di Copenaghen

COPENAGHEN - Nell’ambito delle celebrazioni verdiane, l’Istituto Italiano di Cultura di Copenaghen ha organizzato un incontro con il Maestro Francesco Cristofoli in occasione della presentazione ufficiale del suo volume in lingua danese "Giuseppe Verdi. Myten, mennesket og komponisten" (Giuseppe Verdi, il mito, l’uomo e il compositore).

L’opera, che è la prima ed unica biografia di Verdi uscita in lingua danese, è stata pubblicata il mese scorso dalla Casa Editrice Gyldendal e consta di 240 pagine, ha 130 fotografie di cui 45 a colori e contiene 150 citazioni di lettere di Verdi. La presentazione del volume avrà luogo nell’auditorium dell’Istituto Italiano di Cultura giovedì 25 gennaio alle ore 20.

Francesco Cristofoli è nato nel 1932 a Copenaghen, figlio di genitori emigrati dal Friuli. Completata la sua formazione presso l’Università di Copenaghen, è stato suggeritore presso il Teatro Reale di Copenaghen (Det Kgl.Teater) e successivamente direttore d’orchestra. Dopo aver studiato con Sergiu Celebidache a Siena, ha vinto un concorso internazionale dell’Accademia di Santa Cecilia per direttori d’orchestra. Dal 1972 ha diretto il Teatro dell’Opera della Jutlandia ("Den jyske Opera") a Århus e si è distinto nella conduzione dell’Anello dei Nibelunghi di Wagner, tanto da far soprannominare la città di Århus "La Bayreuth del Nord". Si è ritirato per sua volontà dal Teatro dell’Opera di Århus nel 1996. Ha ricevuto dalla regina di Danimarca la rarissima medaglia d’oro "Ingenio et Arti". (Inform)


Vai a: