* INFORM *

INFORM - N. 14 - 18 gennaio 2001

Attività del Centro di cultura italiana di Curitiba (Brasile)

Borse di studio per corsi di lettere presso l’Università di Perugia

CURITIBA - Il Centro di Cultura Italiana di Curitiba, durante gli anni 1998-1999, ha promosso tra l’Università per Stranieri di Perugia, la PUC-PR di Curitiba ed altre Università del Sud Brasile, varie convenzioni che riguardano il riconoscimento mutuo della laurea di lettere italiane. Il piano prevede la frequenza del corso per un triennio in un paese e la conclusione nell'altro, determinando il riconoscimento reciproco dei titoli di laurea.

L’iniziativa indirizzata ad alunni che iniziano od abbiano iniziato il corso, è applicabile anche a coloro che hanno già un titolo acquisito di lettere.

L’Università di Perugia ha presentato lo scorso anno uno specifico progetto al Ministero dell’Università, che finanzia iniziative di supporti internazionali.

Il progetto è stato approvato e per il presente anno accademico sono state messe a disposizione 7 borse. Le indicazioni sono state fatte considerando l’iniziativa come la premessa per creare corsi di lettere italiane in diverse università.

Il tema riguarda il Brasile in generale. Gli alunni saranno spesati per il viaggio, il soggiorno in forma completa e le tasse universitarie.

Altre iniziative - con altre Università ed altri tipi di corsi - stanno procedendo sullo stesso filone del riconoscimento doppio di titoli, ma con tempi diversi.

È legittimo evidenziare il risultato che, al di là delle difficoltà che ancora sussistono, in quanto si parla, comunque, di due mondi ancora lontani; si può richiedere un più avanzato studio nell’ambito del piano annuale per il 2001, che sarà predisposto dall’Ambasciata di Brasilia. (Inform)


Vai a: