* INFORM *

INFORM - N. 8 - 10 gennaio 2001

La Regione Toscana per i giovani

Opinioni on line per il progetto "Under 30"

FIRENZE - E' in rete da giovedì 11 gennaio, al sito www.regione.toscana.it/progettogiovani , la sintesi del progetto under 30 che la giunta regionale toscana ha messo a punto. Il progetto è uno dei principali atti previsti dal programma della giunta subito dopo il suo insediamento e la sua messa in rete era stata annunciata dal presidente Claudio Martini nel corso della conferenza stampa di bilancio dei primi 200 giorni di governo della Toscana.

Con questo progetto, scrive Martini nell'introduzione del testo che compare on line, "ci proponiamo di potenziare e rendere più efficienti gli interventi rivolti alla formazione scolastica, all'inserimento nel mondo del lavoro, alla conquista dell'autonomia, alla realizzazione della propria creatività, alla partecipazione ai processi decisionali e, più in generale, di costruire opportunità per vivere meglio 'l'attimo fuggente'. Abbiamo fatto questa scelta perché i giovani sono la parte più viva della società toscana e rappresentano per tutti noi una speranza: sono il presente del futuro".

Sulle pagine on-line della Regione - dietro al volto sorridente di Totò, personaggio amatissimo anche dai giovani, dal cui vocabolario è stato tratto anche il titolo dell'iniziativa (giovani si nasce. ed io modestamente.) - i giovani (e tutti quelli che sono interessati) troveranno le 25 proposte più significative del progetto e su di esse potranno esprimersi attraverso una form interattiva che consentirà di "scaricare" opinioni, critiche, suggerimenti e proposte direttamente sul computer del presidente Martini.

La sintesi del progetto resterà on line per 40 giorni al termine dei quali verrà definito completamente il progetto giovani. (d.p.Inform)


Vai a: