* INFORM *

INFORM - N. 6 - 8 gennaio 2001

Consolati italiani all'estero e apertura degli uffici

LUGANO - Le aperture sugli sportelli del Consolato sono scandite ai ritmo del calendario italiano: se in Italia è giorno festivo, è festa anche per il Consolato; se in Italia non è festa, festa non è nemmeno per i funzionari consolari. E' una constatazione del Cediem (Centro documentazione e informazione emigrazione) contenuta in una nota diffusa dall'Associazione Valtellina in Ticino: come e quanto ne possa essere coinvolta tutta la rete consolare all'estero è una verifica da fare.

Per gli utenti non è un disguido da poco, in quanto vivono, evidentemente, al ritmo del calendario del paese di accoglienza.

Questi gli interrogativi che si pone il Cediem:

In parole più comprensive: operiamo secondo il calendario di dove stiamo di casa. (Inform)


Vai a: