Informativa sulla Privacy

1 – Informazioni sulla privacy e sul trattamento dei dati personali

MC-link rispetta la privacy dei propri abbonati e dei visitatori che abbonati non sono. La fruizione del sito è ispirata a rigorosi criteri di trasparenza e sicurezza. In particolare, MC-link non esegue trattamenti occulti di dati, nè impiega spyware o altre forme di controllo invisibili all’abbonato o al visitatore.
I dati relativi agli accessi a questo sito non sono oggetto di comunicazione o diffusione a terze parti.
I log (registri dei collegamenti) relativi agli accessi da reti diverse da quella di MC-link, tengono traccia di data, ora e numero IP di chi accede.
I log sono tenuti ai soli fini di gestione della sicurezza e non consentono a MC-link di identificare direttamente o indirettamente chi consulta il sito.
L’abbonato che accede ai servizi disponibili tramite il sito www.mclink.it con le proprie credenziali di autenticazione ha a disposizione una apposita pagina dedicata al trattamento dei dati personali e alle condizioni di utilizzo del servizio.
Come specificato nel contratto, l’abbonato è l’unico responsabile e gestore dei contenuti pubblicati – o comunque ospitati – nello spazio hosting di MC-link.
Sempre in forza del contratto, spetta all’abbonato adempiere alle prescrizioni normative e in particolare all’adozione di misure di sicurezza – anche ai sensi della disciplina sul trattamento dei dati personali.
MC-link non ha titolo giuridico per intervenire sul contenuto dei dati in questione, e si limita – ove previsto dal contratto – a eseguire copie di backup dei sistemi e dei contenuti, nel pieno rispetto della normativa di settore, adottando nei casi previsti le misure di sicurezza previste dal DLGV 196/03.

L’interessato può esercitare i diritti che la legge gli attribuisce, contattando il Responsabile del trattamento ai seguenti recapiti:
MC-link S.p.a.
Responsabile trattamento dati personali
via C. Perrier 9/A
00157 ROMA
tel. 06 418921 Fax 06 – 4515592
Email: rtd@mclink.it

2 – Trattamento dei dati personali dell’abbonato che accede ai servizi MC-link

  • Informazioni fornite direttamente dall’abbonato
    Per acquistare i servizi offerti da MC-link l’abbonato deve comunicare generalità, recapiti, mezzo di pagamento prescelto. I dati sono necessari all’erogazione del servizio e sono trattati esclusivamente per questi fini. La connessione con MC-link è protetta con protocollo SSL.
    Salve necessità tecniche (es. attivazione di connettività ADSL) o eventuali provvedimenti dell’autorità giudiziaria, i dati non saranno comunicati o diffusi a terzi. In ogni caso, verrà osservato il più stretto principio di pertinenza. Quindi se per le ragioni di cui sopra fosse necessario comunicare dei dati relativi al cliente, saranno oggetto di trasmissione solo quei dati strettamente finalizzati all’esecuzione di obblighi contrattuali o legali.
    L’abbonato ha la facoltà di non fornire dati ulteriori a quelli necessari all’adempimento del contratto, ma così facendo perde la possibilità di ricevere informazioni tecniche e offerte commerciali a lui riservate.
  • Informazioni provenienti da terze parti
    Nell’esecuzione degli obblighi contrattuali assunti con l’abbonato, MC-link potrà ricevere (dagli installatori) informazioni sulle attività di consegna e configurazione degli apparati forniti in comodato, sull’attivazione della linea, (dalle banche o dalle società che emettono carte di credito) sulla cancellazione della carta di credito o del conto corrente dell’abbonato.
  • Connessioni
    MC-link registra le informazioni relative a numero chiamante (o IP fisso, in caso di connettività dedicata) data, ora e durata del collegamento per consentire all’abbonato di verificare la rendicontazione sull’impiego del servizio.
    Ai soli fini dell’adozione di misure di sicurezza viene altresì tenuta traccia degli IP/domini cui l’abbonato si è collegato.
    Questi dati (insieme a quelli di cui al primo paragrafo) potranno essere comunicati all’autorità giudiziaria che ne facesse richiesta con specifico provvedimento.
  • Carico di banda
    Ai fini dell’adempimento del contratto, e per garantire una migliore ottimizzazione della banda passante MC-link verifica i soli volumi di traffico generati dall’abbonato senza controlli sui contenuti del traffico stesso.
  • Query eseguite sui motori di MC-link
    MC-link non esegue trattamenti individualizzati sui contenuti delle interrogazioni formulate dall’abbonato nei motori di ricerca.
  • Accessi alle pagine personali degli abbonati
    Le statistiche di accesso alle pagine personali degli abbonati riguardano soltanto Data, Hit e Byte.
  • Utilizzo del cercapersone
    L’utilizzo della funzionalità di cercapersone è limitato esclusivamente al reperimento degli indirizzi di singoli abbonati.
    E’ esplicitamente vietato utilizzare la funzionalità di cercapersone per costruire liste, indirizzari, elenchi e quant’altro di assimilabile finalizzate alla cessione, a qualsiasi titolo, comunicazione, diffusione verso terzi o verso altri abbonati, e\o all’invio di messaggi non sollecitati (SPAM), molesti, o comunque illeciti.
  • Accesso a banche dati esterne
    Nell’ambito del contratto di abbonamento, MC-link mette a disposizione servizi offerti da terze parti (consultazione della Gazzetta Ufficiale, banche dati delle camere di commercio).
    MC-link non ha alcun ruolo giuridico nel trattamento dei dati personali relativi a questi servizi, pertanto gli utenti sono invitati a rivolgersi direttamente alle strutture di volta in volta competenti.
  • Aggiornamento dei dati anagrafici della clientela
    Ai sensi della normativa vigente, MC-link ha l’obbligo di tenere aggiornati i dati anagrafici dei propri clienti. A questo scopo, e osservando in modo rigoroso i principi di pertinenza e necessità del trattamento dei dati, potrà procedere direttamente a contattare i propri clienti o incaricare per le stesse finalità aziende specializzate.
    Il nominativo delle aziende in questione può essere richiesto dagli interessati in qualsiasi momento ai recapiti suindicati. Informiamo infine i clienti che l’aggiornamento degli archivi riguarda solo i dati anagrafici e che pertanto gli operatori NON SONO AUTORIZZATI a richiedere codici, password, numeri di carta di credito e dati personali diversi da nome cognome indirizzo recapito telefonico e indirizzo mail.