Mailconnect/Mail.2 – informazioni tecniche

Come funziona il calendario?

Il calendario, per chi sottoscrive il servizio Mail.2, permette di creare e gestire le proprie attività, con la possibilità di condividere il proprio calendario con altre persone e/o di consultare il calendario di altri (dopo la configurazione del controllo degli accessi) per essere informati su riunioni, incontri commerciali e tanto altro. Tramite la sincronizzazione dei …

Leggi Tutto...

Cos’è e come funziona il controllo accessi?

E’ possibile condividere cartelle e-mail, calendari, contatti e file. Tramite l’interfaccia web, cliccando con il tasto destro sulla cartella desiderata si può selezionare la sezione “controllo accessi” nella quale è possibile inserire l’indirizzo e-mail (del medesimo dominio) della persona con la quale si vuole condividere le proprie risorse. La medesima sezione permette di impostare i …

Leggi Tutto...

Cos’è l’IM (Instant Messaging)?

L’IM (Instant Messaging) è il servizio di messaggistica istantaneo integrato nella soluzione Mail.2 di MC-link, accessibile tramite interfaccia web, consente di affiancare alla posta elettronica l’utilità della “chat”. La caratteristica è particolarmente utile in ambienti groupware collaborativi: si pensi ad un ufficio con più sedi dove i vari colleghi sono connessi tra loro tramite un’unica …

Leggi Tutto...

Come configuro il mio cellulare per la posta elettronica?

Come ogni client di posta, le informazioni necessarie sono gli indirizzi dei server (POP, SMTP, IMAP), username e password (per dettagli si prega di consultare la sezione “Quali sono i parametri per configurare la posta elettronica“). E’ importante distinguere i differenti utilizzi della posta elettronica sui dispositivi mobili. Un dispositivo mobile può “scaricare/sincronizzare” la posta …

Leggi Tutto...

E’ possibile usare tutte le risorse (posta, agenda, rubrica) anche sullo smartphone?

L’opzione Mobile Connect (solo per Mail.2) abilita sui dispositivi mobili la ricezione della posta elettronica in modalità Push-mail e la possibilità di poter impiegare le risorse calendario e rubrica.L’opzione può essere impiegata in configurazione standard sui modelli di smartphone e PDA compatibili, oppure installando moduli software prodotti da terze parti (concessi anche in “Free Trial” …

Leggi Tutto...

Perché le mie mail inviate da PC con Outlook vengono ricevute con l’allegato winmail.dat?

A volte inviando un messaggio con Microsoft Outlook, il destinatario riceve un allegato “winmail.dat” invece del file originale. E’ possibile prevenire ciò selezionando un diverso formato per l’invio del messaggio. La codifica TNEF (Transport Neutral Encapsulation Format = Formato di Trasporto di Incapsulamento Neutrale) è stata creata da Microsoft, ma non viene decodificata correttamente da …

Leggi Tutto...